10 artigiani, 10 designer e 10 gallerie di design, un progetto di collaborazione nell’ambito di Operae 2016, il festival dedicato al design indipendente: si apre una nuova opportunità di produzione, visibilità e incontro per gli artigiani piemontesi.

È online il bando per partecipare.

Torna l’appuntamento con Operæ 2016, il festival dedicato al design indipendente, giunto alla settima edizione, che si svolgerà a Torino dal 3 al 6 novembre. La manifestazione è riconosciuta per essere stata la prima in Italia ad aver dato voce e spazio al design indipendente e oggi si presenta come una vera e propria piattaforma dove design, impresa, artigianato, distribuzione, istituzioni e media si incontrano.

Nell’ambito di Piemonte Handmade, Operæ e la Regione Piemonte promuovono, per l’edizione 2016, la collaborazione tra 10 DESIGNER italiani, 10 IMPRESE ARTIGIANE piemontesi e 10 GALLERIE di design. Il coinvolgimento delle gallerie è una delle novità dell’edizione 2016 di Operae.

Ogni gruppo di lavoro – formato da artigiano, designer e galleria – collaborerà all’ideazione e realizzazione di un oggetto inedito, che sarà presentato in anteprima a Operæ, dal 3 al 6 novembre  a Palazzo Cisterna (Torino). In seguito, le gallerie presenteranno in diversi appuntamenti di settore in Italia e all’estero (fiere, saloni, mostre) le produzioni realizzate.

Inoltre ulteriori 10 imprese artigiane piemontesi, pur non rientrando tra le prime 10, otterranno visibilità con l’indicazione dei nomi e riferimenti sul sito internet e sul catalogo di “Operae. Independent Design Festival” 2016 e potranno partecipare ad incontri b2b organizzati con i designer presenti alla manifestazione.

Come si svolgerà il progetto?

  1. Nella prima fase del progetto le 10 imprese artigiane vincitrici selezionate incontreranno, ciascuna, uno dei designer individuati e tali incontri saranno propedeutici alla realizzazione di un oggetto o famiglia di oggetti inediti.
  2. Il primo incontro tra designer e artigiano, da concordarsi con Bold s.r.l., deve avvenire entro e non oltre il 20 settembre 2016.
  3. Ogni coppia formata dall’artigiano e dal designer definirà gli incontri a seguire per l’ideazione e la produzione di un oggetto o famiglia di oggetti inediti che dovranno costituire l’esito della collaborazione intrapresa.
  4. I prodotti realizzati saranno esposti in occasione della manifestazione “Operae. Independent Design Festival”, edizione 2016, nella location scelta da Bold S.r.l. e per tutto il periodo della manifestazione, in calendario dal 3 al 6 novembre 2016.
  5. Nel corso della manifestazione, sia le 10 imprese artigiane vincitrici, sia le 10 imprese artigiane idonee saranno coinvolte in una serie di appuntamenti “business to business” (b2b) con i designer. L’agenda di appuntamenti verrà comunicata da Bold S.r.l. a designer e artigiani, in base alle richieste proposte dai designer a seguito delle informazioni che i designer stessi avranno ricevuto da Bold S.r.l. relativamente alle imprese artigiane presenti.
  6. Ampia diffusione della collaborazione tra artigiani, designer e gallerie di design sarà fornita attraverso uno spazio esclusivo dedicato nell’ambito della location scelta e attraverso i materiali resi disponibili durante la manifestazione. Il progetto sarà ampiamente promosso attraverso i canali di comunicazione messi in campo da Bold S.r.l. nelle settimane precedenti la manifestazione nonché in prossimità della stessa. Saranno presidiati in particolar modo i canali social quali Facebook, Twitter e Instagram.
  7. Nel corso della manifestazione sarà allestita una mostra con gli oggetti inediti frutto delle collaborazioni tra designer e artigiani. All’interno della mostra sarà data visibilità  a ciascuna delle 10 imprese artigiane vincitrici con l’allestimento di un adeguato e visibile spazio ad esse dedicato.
  8. A far data dal 3 novembre 2016, primo giorno di apertura della manifestazione, la galleria di design, coerentemente con le proprie attività, presenterà e promuoverà l’oggetto al fine di portare lo stesso all’interno del mercato nazionale e internazionale del design da collezione, promuoverlo nel settore e identificare un eventuale compratore.

Quando presentare la domanda di partecipazione?

Dal 25 luglio al 26 agosto 2016

La domanda CON CURRICULUM ALLEGATO va mandata a Bold s.r.l.: bold@legalmail.it

IL BANDO

Il bando di candidatura è disponibile anche online sui siti internet: http://operae.biz/phm-2016/http://www.regione.piemonte.it/artigianato/index.htmhttp://artigianato.sistemapiemonte.it

 

PER INFORMAZIONI: BOLD S.R.L.

bando.artigiani@gmail.com

telefono:

dal 25 al 29 luglio:  349 4512525

dall’1 al 5 agosto: 349 4512525

dall’ 8 al 12 agosto: 335 1847082

dal 16 al 19 agosto: 347 8950138

Regione Piemonte – Direzione Competitività del Sistema regionale

Settore Artigianato:

infoartigianato@regione.piemonte.it

Tel. 011 432 1493