Cos’è il Piemonte Visual Contest (#piemonteviz)?

Giunto alla sua terza edizione, il concorso (ideato dal  Consiglio regionale del Piemonte,  TOP-IX e  CSI Piemonte, in collaborazione con la Fondazione Bruno Kessler e il  Dipartimento interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio) vuole raccontare con i dati e le tecnologie le trasformazioni del Piemonte. (Scopri di più qui: http://www.piemontevisualcontest.eu)

 

La CNA ha promosso il suo premio all’interno di Piemonte Visual Contest che è dedicato a progetti in linea con le specifiche indicate a questo link:

 

  • mappe digitali;
  • storytelling;
  • infografica/data visualization.

 

L’obiettivo di questi progetti è valorizzare le realtà artigiane agroalimentari presenti sul territorio, mappando e raccontando attraverso piattaforme digitali, strumenti grafici e nuove tecnologie, gli artigiani e i prodotti che hanno reso famosa l’enogastronomia del Piemonte. A questo scopo, più di 200 imprese agroalimentare diffuse sul territorio regionale hanno già reso open i propri dati. Altre imprese seguiranno.

Occhio al brief e al dataset rilasciato, il termine ultimo è fissato per il 7 luglio 2016 e in palio per il miglior progetto un premio in denaro di 500 euro.