Dal 24 novembre è possibile registrarsi sulla piattaforma di Sistema Piemonte per accedere alla prima sessione dei Voucher Fiere 2016.
La misura è finalizzata a sostenere l’export del sistema produttivo piemontese, favorendo la partecipazione delle piccole medie imprese piemontesi a fiere estere che si svolgeranno nel corso del 2016.

La prima sessione di presentazione è a dicembre 2015. È ammissibile la partecipazione in qualità di espositore, a fiere che si svolgeranno tra il 1 gennaio e il 30 giugno 2016.
La seconda sessione di presentazione è a febbraio/marzo 2016. È ammissibile la partecipazione, sempre in qualità di espositore, a fiere che si svolgeranno tra il 1 luglio e il 31 dicembre 2016.

Le piccole medie imprese che intendono presentare la domanda devono avere un’unità operativa attiva in Piemonte, essere iscritte da almeno 12 mesi al Registro delle Imprese, non essere classificate come imprese in difficoltà, non aver ricevuto altri contributi pubblici, e dimostrare coerenza tra l’attività svolta e la fiera scelta.
Ciascuna impresa può presentare una sola domanda per partecipare a Fiere in Europa e una sola domanda per partecipare a Fiere Extra-Europa.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto e copre fino al 100% delle spese ritenute ammissibili, per un importo di 3000 euro per le Fiere in Paesi Europei e di 5000 euro per le Fiere in Paesi Extraeuropei. Tali spese ammissibili possono riferirsi allo spazio di esposizione, l’inserimento dell’azienda nel catalogo della fiera, allestimento e pulizia dello stand, facchinaggio, iniziative di promozione commerciale per l’azienda, spese di spedizione di materiali vari e altre spese come il biglietto aereo o la giornata formativa, entro il limite del 10% del contributo.

Per accedere alla presentazione telematica, l’impresa deve prima registrarsi, dal 24 novembre 2016 alle ore 9:30 per la prima sessione, o dal 16 febbraio 2016 alle 9:30 per la seconda sessione, a questo indirizzo:
http://www.sistemapiemonte.it/bandi/industria/jsp/controller/swhttpcontroller.jsp

Successivamente, è possibile provvedere alla presentazione della domanda per ciascuna sessione, cliccando sempre al link precedente. Questa operazione può essere fatta solo esclusivamente dopo essersi registrati. L’operazione sarà possibile dal 1 dicembre alle ore 9:30 all’11 dicembre alle ore 13:00 (per la prima sessione); dal 23 febbraio 2016 alle ore 9:30 al 4 marzo alle ore 13:00 (per la seconda sessione).

Entro 5 giorni dall’invio telematico, il file di testo della domanda inviata, messo a disposizione dal sistema, deve essere stampato integralmente, sottoscritto in originale dal Legale Rappresentante nei punti indicati all’interno del modulo unitamente agli allegati previsti dal bando e trasmesso tramite raccomandata A/R a: Finpiemonte S.p.A., Galleria San Federico, 54, 10121 Torino. Al documento stampato deve essere applicata una marca da bollo dal valore di 16 euro.

Per saperne di più e prendere visione del bando, cliccare sul link seguente: http://www.regione.piemonte.it/bandipiemonte/appl/dettaglio_bando_front.php?id_bando=455

Rivolgiti alle nostre sedi provinciali per ulteriori informazioni.

O contatta il numero verde di Sistema Piemonte al 800.450.900; oppure telefona al numero 011.0824407 / mail: info@sistemapiemonte.it