Un’edizione, la ventesima, di Arti e Mercanti che ha registrato numeri da record e ha segnato un successo per la CNA di Asti.

Un aumento di presenze certificato dalla neodirettrice Stefania Gagliano e dal neopresidente Ermanno Laner, che si sono detti molto soddisfatti per la risposta del pubblico e degli imprenditori. Una festa dell’artigianato e della gastronomia che ha invaso in modo festoso il centralissimo corso Alfieri nelle giornate di sabato 21 e domenica 22 settembre.

Una festa che per il suo momento istituzionale ha visto la partecipazione degli amministratori locali e regionali, oltre i vertici regionali della Confederazione: il presidente di CNA Piemonte Fabrizio Actis e il segretario regionale Filippo Provenzano.  Alla cerimonia di chiusura hanno partecipato infatti: l’assessore al bilancio ed alle attività produttive della Regione Piemonte, Andrea Tronzano, la Consigliera Provinciale Barbara Baino su delega del Presidente Paolo Lanfranco, il Sindaco Maurizio Rasero, dall’assessore al turismo e manifestazioni Loretta Bologna, dell’assessore alle Politiche Giovanili Elisa Pietragalla e dall’assessore alle politiche sociali Mariangela Cotto, assessorato che ha partecipato attivamente alla manifestazione con un proprio stand, il Questore di Asti, D.ssa Alessandra Faranda Cordella, il Capo di Gabinetto della Prefettura di Asti, la dott.ssa Lara Maria Quattrone ed il Comandante provinciale dei Carabinieri di Asti, il tenente colonnello Pierantonio Breda.