Domenica 4 luglio 2021 dalle 9 presso il Campus delle Nazioni Unite (International Center of the ILO) – Padiglione Piemonte in viale Maestri del Lavoro 10 a Torino

La CNA Piemonte riunirà l’Assemblea quadriennale elettiva. L’incontro ruoterà intorno a due concetti cardine per la CNA Piemonte: Sostegno e Sostenibilità.

Sostegno

La CNA Piemonte, in occasione dell’VIII Assemblea quadriennale elettiva, intende svolgere un confronto pubblico sul tema del valore dei corpi intermedi rilanciando un nuovo modello di concertazione e negoziazione.

Sostenibilità

In un contesto di radicale rivoluzione segnato dalla pandemia e dall’aggravarsi della questione climatica, dall’accelerazione della digitalizzazione e dell’innovazione, la CNA Piemonte deve rappresentare luogo e occasione di rinnovamento e di fattivo supporto alle aziende in questa transizione così delicata.

Nella mattinata, si confronteranno sui temi, tra gli altri, la Senior Programme Officer ITCILO Jeanne Schmitt, il Presidente Regione Piemonte Alberto Cirio, la Parlamentare Claudia Porchietto, il Presidente CNEL Tiziano Treu, il Presidente Nazionale CNA Daniele Vaccarino, la Founder POP AI Emanuela Girardi, l’Europarlamentare Brando Benifei, il Rettore del Politecnico di Torino Guido Saracco e gli Eugenio in Via Di Gioia.

Durante l’Assemblea, il segretario Regionale di CNA Piemonte Delio Zanzottera esporrà il Documento d’Indirizzo per il prossimo quadriennio della CNA Piemonte, mentre i lavori si apriranno con le relazioni del Presidente regionale della CNA Piemonte Fabrizio Actis che, giunto al termine del suo mandato, passerà il testimone al nuovo presidente che l’assemblea nominerà nel pomeriggio del 4 luglio.