Si sente ancora l’eco delle iniziative che l’ufficio pastorale sociale e del lavoro dell’arcidiocesi di Torino, guidato da Alessandro Svaluto Ferro, ha organizzato in occasione della festa del Primo Maggio 2019. Oltre l’appuntamento che si è svolto sabato 4 maggio al teatro Artigianelli, altre due iniziative hanno visto protagonista CNA Piemonte .

In coda ai panel sul lavoro e i giovani che ha coinvolto fra gli altri anche il presidente di CNA Giovani Imprenditori Marco Vicentini in una tavola rotonda coordinata dal segretario regionale Filippo Provenzano, si è conclusa anche la prima edizione di Scatto Positivo. “Ringraziamo davvero moltissimo tutti i concorrenti che hanno proposto la propria visione del lavoro che hanno svolto, che svolgono e anche che stanno per intraprendere” hanno affermato gli organizzatori. E alla premiazione di Loris Nuzzolese, Jana Valdez e Francesca Guerzoni che hanno ottenuto i primi tre premi, ha partecipato proprio il segretario Provenzano.

Infine, nelle testimonianze filmate che l’ufficio pastorale ha prodotto come clip video per arricchire il lavoro di approfondimento svolto negli ultimi mesi, sono state chiamate anche Emanuela Balzano e Giovanna Tasca, titolari di Clubelle. Un esempio di dipendenti che hanno rilevato l’azienda per la quale lavoravano in modo da garantirne la continuità.

Elsa Forte per il mondo dell’estetica torinese è una vera istituzione. Per tutta la categoria e per la CNA, in particolare, è stata un punto fermo dagli anni Settanta. Il suo centro estetico, attualmente, è nelle mani di due “eredi” che hanno cominciato la loro carriera da dipendenti e hanno poi deciso di rilevarne l’attività per proseguire lungo il sentiero segnato dalla fondatrice. Un passaggio di mano che porta avanti sia la tradizione sia l’approccio al lavoro riconosciuto alle professioniste di Clubelle. Oggi Emanuela Balzano e Giovanna Tasca continuano nel solco indicato da Elsa Forte con la stessa attenzione all’aggiornamento professionale e alla ricerca di tecniche innovative in tutti i settori del benessere. Lo staff si è ampliato ulteriormente e, all’interno del centro, opera la terza generazione di estetiste, pronta a prendersi cura della bellezza di molti torinesi.

Capitolo 3 – Futuro al Lavoro from UPSL Torino on Vimeo.

Il segretario Filippo Provenzano premia i vincitori del concorso Scatto Positivo – Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro