Nella continua attenzione che CNA riserva solo ai propri associati, in termini di opportunità commerciali a loro riservate, abbiamo ampliato la rete di partner in modo da garantire utilità maggiori.

“È con piacere che vi informiamo dell’ingresso tra i partner del sistema di RENAULT, brand che vanta una diffusa rete vendita e ottimi risultati in modo particolare sui veicoli commerciali.

Su questo settore abbiamo voluto avviare un rapporto in termini di opportunità per i nostri associati differenziando l’accordo in due fasi: una sperimentale rivolta a tutte le imprese associate e mirata esclusivamente ai veicoli commerciali; l’altra, legata ai risultati che raggiungeremo nei primi mesi, aperta anche alle autovetture” scrivono i responsabili del marketing di CNA.

La promozione è offerta da Renault in esclusiva agli associati CNA, ad oggi la casa francese non ha accordi del medesimo tipo con nessun’altra associazione.

La formula riguarda un’extra-sconto, oltre la migliore promozione del momento, differenziato in relazione al veicolo e riguarda tutti i veicoli commerciali Renault, ed è utilizzabile da tutti i nostri imprenditori associati, sia ditte individuali che società; i veicoli potranno essere intestati anche ai parenti di 1° grado dell’associato.

Renault ha poi voluto offrire, anche in questa prima fase dell’accordo, la possibilità di acquisto delle autovetture, oltre i veicoli commerciali, con la medesima formula dell’extra-sconto, al momento a tutte le ditte individuali associate in virtù di una loro attenzione particolare a quel mondo.

“Nei prossimi giorni lanceremo una campagna di diffusione della partnership con anche una promozione dedicata a CNA: Renault infatti offrirà gratuitamente ai nostri associati la possibilità di un test drive di 3 intere giornate, durante le quali l’impresa potrà trattenere il veicolo e verificarne utilità e potenzialità.

Consigliamo vivamente di avviare in breve tempo delle relazioni dirette con le concessionarie Renault presenti sul vostro territorio al fine di strutturare azioni condivise, fortemente caldeggiate dalla stessa casa madre alla loro rete.
Le imprese potranno accedere alla promozione presentando al concessionario la card virtuale rilasciata dalla piattaforma ServiziPiù, ottenuta dagli utenti registrati che il sistema avrà verificato come associati”.

Per qualsiasi informazione o approfondimento, potete scrivere a marketing@cna.it.