Ancora una volta la Regione Piemonte indice un bando per sostenere la partecipazione delle imprese artigiane piemontesi in qualità di espositori a manifestazioni fieristiche di carattere nazionale o internazionale comprese nel periodo dal 1 ottobre 2018 fino al 30 settenbre 2019, previste dal calendario approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome e pubblicato sul sito della Conferenza stessa.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto (voucher) di importo massimo fino a duemila euro e comunque non superiore all’importo della spesa effettivamente sostenuta e documentata, per ogni partecipazione a fiere di carattere internazionale indicate nel Calendario approvato dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Nel caso di eventi nazionali l’importo scende a 800 euro.
Il contributo è erogato a fronte di una spesa ammessa per ogni evento di almeno 500 euro e la somma spettante annualmente alla medesima impresa artigiana non può superare i 4mila euro.

La domanda deve essere inoltrata dall’impresa artigiana dal 2 maggio prossimo, entro e non oltre il 3 ottobre.

La richiesta di contributo deve spedita esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata all’indirizzo di posta elettronica certificata indicato (cioè da PEC a PEC), esclusivamente in formato PDF o JPG, mediante la compilazione del Modello di domanda di cui all’allegato B (presente anche in questo post), con gli allegati e la documentazione richiesti e presentati obbligatoriamente mediante invio al seguente indirizzo PEC regionale: artigianato@cert.regione.piemonte.it

Per maggiori informazioni, scaricate il bando in versione integrale, e la modulistica per la richiesta di contributo.

Bando voucher 2019
All. B Modulistica voucher 2019
All. C Modello dichiarazione per fatturazione elettronica